Home > Amministrazione trasparente > Altri contenuti > Prevenzione della Corruzione

Prevenzione della Corruzione

Prevenzione della Corruzione

 

Il Consiglio Direttivo dell’Automobile Club Pisa, con la delibera Presidenziale del 31 Gennaio 2013, ha designato
il Dott. Francesco Bianchi come Responsabile della prevenzione e della repressione della corruzione
dell’Automobile Club Pisa ai sensi dell’art. 1, comma 7 della legge 6 novembre 2012, n. 190.

PIANO TRIENNALE DI PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE

Il Responsabile della trasmissione e della pubblicazione dei documenti, delle informazioni e dei dati ai sensi dell'art. 10 del d.lgs. 33/2013 è  individuato dall'Automobile Club nel rispetto di quanto previsto dall'Allegato 1) alla Delibera Anac n. 1310/2016

 

RELAZIONE DEL RESPONSABILE DELLA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE

In ottemperanza a quanto disposto dall’ art. 1, comma 14, Legge 190/2012 - e di quanto previsto dall’ANAC -
Il Responsabile Della Prevenzione della Corruzione, il Direttore Dott. Francesco Bianchi, pubblica le seguenti:

ATTI DI ACCERTAMENTO DELLE VIOLAZIONI

Atti adottati in ottemperanza a provvedimenti della CiVIT in materia di vigilanza e controllo nell’anticorruzione.
La Civit non ha adottato provvedimenti in materia di vigilanza e controllo nell’anticorruzione riferibili all’AC Pisa.

ATTI DI ACCERTAMENTO DELLE VIOLAZIONI

Atti di accertamento delle violazioni delle disposizioni di cui al d.lgs. n. 39/2013.

 

Contenuto inserito il 22-03-2018 aggiornato al 13-02-2019
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
Il Portale Amministrazione Trasparente dell'Automobile Club è basato sul riuso della soluzione applicativa PAT. CREDITI